Skip to main content

Come scrivere i nomi degli invitati sulla busta degli inviti nuziali

Pubblicato il: 15/05/2024 – 10:34

Semplici linee guida per aiutarvi a far chiarezza sulla scrittura dei nomi sulla busta degli inviti, vero biglietto da visita del vostro matrimonio

Se stai pianificando il tuo matrimonio, saprai che ogni singolo dettaglio, anche il più piccolo, può fare la differenza. Uno di questi è senza alcun dubbio la scrittura dei nomi degli invitati sulle buste dei tuoi inviti: un qualcosa di semplice che però prevede delle linee guida da seguire per fare in modo tutto sia d’effetto e rispettoso nei confronti dei propri cari.

Come wedding planner, sono qui per darti qualche consiglio e assicurarmi i tuoi inviti siano impeccabili… soprattutto per ciò che concerne la forma!

Le regole da seguire

  • L’indirizzo e il nome dell’invitato andrebbero sempre scritti a mano, preferibilmente da un calligrafo o autonomamente con una penna stilografica.
  • Davanti ai nomi degli invitati sarà preferibile inserire gli aggettivi Gentilissimo, Gentilissima o Gentilissimi. Sono da evitare i titoli accademici o professionali.
  • Bisognerà inserire Nome e Cognome dell’invitato/a se single, Nome di lei e Nome e Cognome di lui se si tratta invece di una coppia sposata.
  • Per una coppia non sposata che convive, è preferibile inserire Nome e Cognome di entrambi; in caso di mancata convivenza ognuno di loro dovrà ricevere il proprio singolo invito, ma è sempre più comune consegnarne uno unico anche alle coppie che non costituiscono ufficialmente un nucleo familiare.
  • Può capitare di non conoscere il nome di uno dei componenti di una coppia, in quel caso la soluzione è inserire il Nome e il Cognome di lui/lei affiancato a Signora/Consorte.
  • Se si tratta di un’intera famiglia, potrete scegliere tra diverse formule: Famiglia e Cognome di lui Nome e Cognome di lui e Famiglia oppure Famiglia e Nome e Cognome di lui.
  • Nel caso si tratti di alcuni membri, basterà inserire i Nomi di ogni invitato separati da una virgola e, alla fine, il Cognome di tutti loro.
  • Se l’invito dovrà essere consegnato ad una persona separata, bisognerà sempre utilizzare il Cognome da nubile. Per una donna sola con figli, si potranno inserire Nome e Cognome di lei e Nomi di ogni figlio separato dalla virgola e Cognome.
  • Il galateo prevedere la sola consegna a mano dell’invito ma, ovviamente, oggi più che mai è possibile inviarlo via posta. Chiaramente, per le buste da spedire sarà fondamentale aggiungere l’indirizzo per esteso, mentre per quelle consegnate a mano basterà unicamente l’intestatario.

É importante non sottovalutare tutto ciò: scrivere correttamente i nomi degli invitati sulla busta degli inviti nuziali è un piccolo ma significativo aspetto che contribuirà a creare un’esperienza memorabile per i tuoi ospiti!

Tag correlati